Calendario Interculturale

News

Cenerentole nelle fiabe di tutto il mondo Cenerentola europea.

16/03/2007
Presentiamo in seguito alcune versione della favola di cenerentola così come è presentata dalle diverse culture.

Fase iniziale – Un ricco mercante, rimasto vedovo con una figlia, un´altra donna che ha già due figlie.

Protagonista – Cenerentola: è chiamata così perché, avendo l´abitudine di coricarsi a dormire presso il focolare, è sempre sporca di cenere.
Allontanamento – Cenerentola si reca sulla tomba della madre 3 volte al giorno a piangere e pregare.

Divieto – Non può partecipare alla festa che il re organizza per trovar moglie al principe, perché non ha il vestito adatto.

Infrazione al divieto – La protagonista indossa i vestiti donati a lei dall´uccello che esaudisce i suoi desideri e si reca al ballo.

Antagonista – La matrigna e due sorellastre.
Inganno Danneggiamento – È costretta a fare tutti i lavori domestici più pesanti e a subire umiliazioni da parte delle sorelle e della matrigna.

Donatore Aiutante Aiuto Magico – Tutti gli uccelli del cielo, tra cui colombe, tortore ed un uccellino bianco che sulla tomba della madre esaudisce tutti i desideri di Cenerentola.

Eroe – Sconfitta Punizione Antagonista – Le sorellastre sono accecate dalle colombe.

Lieto Fine Nozze – Cenerentola sposa il principe e i due vivono felici e contenti per sempre.


Il pesciolino rosso e lo zoccoletto d´oro (Iraq)

Fase iniziale - Un pescatore, rimasto vedovo con una bimba piccola, si risposa con una vicina di casa, anche lei vedova con una figlia, che però, è brutta e maldestra.

Protagonista – La figlia del pescatore: bellissima, servizievole e paziente.
Allontanamento – La giovane deve andare ogni giorno al fiume per prendere il pesce pescato dal padre.

Divieto – Non può andare alla Festa dell´henné della sposa, perché deve lavorare in casa.
Infrazione al divieto – La ragazza, resa irriconoscibile dai doni magici ricevuti dal pesciolino, partecipa alla festa.

Antagonista – La matrigna.

Inganno Danneggiamento – La matrigna obbliga la figliastra a tutti i lavori, le fa patire la fame, la chiude nel forno per impedirle di provare lo zoccoletto, la intossica con una purga, le rovina i Donatore Aiutante

Aiuto Magico – Un pesciolino rosso, che dà alla fanciulla vari doni. Il cavallo capelli con una pomata puzzolente, l´arsenico e la calce. fa scoprire al principe lo zoccoletto perduto. Un gallo avverte la regina madre dell´inganno della matrigna.

Eroe – La regina madre s´impegna con tutte le sue forze per ritrovare la ragazza di cui il figlio s´è innamorato.

Sconfitta Punizione Antagonista – Gli artifici malefici compiuti dalla matrigna a danno della figliastra si ritorcono contro di lei e contro sua figlia, che dallo sposo viene rimandata a casa.
Lieto Fine Nozze – La figlia del pescatore sposa il principe, ha sette figli e vive felice.


Ye Xian e il pesce dagli occhi d´oro (Cina)

Fase iniziale – Il capo di un villaggio di montagna ha due mogli e due figlie. Dopo la morte della madre e del padre stesso, la prima figlia resta con la matrigna e la sorellastra.

Protagonista - Ye Xian: molto intelligente e brava nella lavorazione degli oggetti in oro.

Allontanamento – Ye Xian, ogni giorno, molto lontano da casa, deve procurare legna dagli alberi ed acqua dai pozzi.

Divieto – Non può andare alla Festa della Grotta di Montagna, perché obbligata a sorvegliare la casa e l´orto.

Infrazione al Divieto – La ragazza, indossati i doni magici ricevuti dal pesce, va alla festa, ma fugge prima di essere riconosciuta da matrigna e sorellastra.

Antagonista – La matrigna e la sorellastra.

Inganno Danneggiamento – La matrigna uccide il grande pesce magico e lo mangia con la figlia.

Donatore Aiutante Aiuto Magico – Un pesce con le pinne rosse e gli occhi d´oro, magico anche dopo la morte, perché le sue ossa esaudiscono tutti i desideri della ragazza/un uomo sceso dal cielo/un mercante che porta la scarpetta perduta dal re.
Eroe –

Sconfitta Punizione Antagonista – La matrigna e la sorella sono prima lapidate, poi nella loro tomba sono venerate come dee protettrici dei matrimoni.

Lieto Fine Nozze – La protagonista diventa una delle mogli del re del regno Tuo Han e va a vivere con lui nella sua isola.


Tam e Cam (Vietnam)

Fase Iniziale – Un agiato contadino, rimasto vedovo con una bimba piccola, si risposa; dal secondo matrimoni nasce un´altra figlia.

Protagonista – Tam - Grana di riso: bella, abile nella pesca e paziente.

Allontanamento – Tam è allontanata da casa con una scusa dalla matrigna, affinché la donna possa uccidere il suo aiutante magico.

Divieto – Non può andare alla Festa del raccolto perché lacera com´è, fa sfigurare la famiglia.

Infrazioni al Divieto – La ragazza, aiutata dai doni ricevuti dal Buddha, va alla festa.

Antagonista – La matrigna e la sorellastra Cam – Crusca di riso.

Inganno danneggiamento – La matrigna prima uccide il pesciolino magico e lo mangia con la figlia; poi Tam stessa in tutte le sue successive incarnazioni.

Donatore Aiutante Aiuto Magico – Il Buddha, un pesciolino magico e una vecchia venditrice, che adotta Tam come figlia, dopo l´ultima sua reincarnazione.

Eroe – Il re, che riconosce la sposa Tam in tutte le sue trasformazioni.

Sconfitta Punizione Antagonista – La sorellastra, per la sua invidia, è punita da Tam con la morte, poi è data in pasto alla morte, poi è data in pasto alla madre, che, scoperto l´inganno atroce, muore di spavento e di dispiacere.

Lieto Fine Nozze – Il re e la sua sposa Tam tornano finalmente a vivere felici insieme nel palazzo reale.


La benedizione del coccodrillo (Indonesia)

Fase Iniziale - Un pescatore vive con la figlia, la seconda moglie e una figliastra in un villaggio vicino a un grande fiume.

Protagonista – Damura: una fanciulla bellissima, amata da tutti, perché gentile, generosa e paziente.

Allontanamento - Damura per un capriccio della matrigna, deve recarsi al fiume a rilavare tutte le vesti di casa.

Divieto – Non può partecipare alla festa organizzata dal capo villaggio in onore di suo figlio perché non ha il vestito adeguato.

Infrazione al Divieto – La protagonista, indossa i doni magici ricevuti dal coccodrillo, è trasportata magicamente alla festa.

Antagonista – La matrigna e una sorellastra.

Inganno Danneggiamento – La matrigna, quando il padre è assente, tratta male la figliastra.Mente al marito per non portare Damura alla festa.

Donatore Aiutante Aiuto Magico – Un coccodrillo, per ricompensare Damura della gentilezza verso il suo cucciolo, prima l´aiuta coi panni perduti nel fiume e le dona monete d´oro, poi le offre l´abbigliamento adatto alla festa e la fa arrivare là magicamente.
Eroe –

Sconfitta Punizione Antagonista – La sorellastra è punita dal coccodrillo per la sua scortesia con
graffi sul corpo e sassi che escono dalla sua bocca.

Lieto Fine Nozze – Damura e il figlio del capo villaggio si sposano e vivono felici di un amore profondo come il mare.

Natik (Sudafrica)

Fase Iniziale - In un villaggio africano una madre vive con le due figlie maggiori e con la minore, più bella di tutte

Protagonista – Natiki: sorella più giovane, molto più bella delle altre due

Allontanamento: La sera del ballo deve riportare le capre a casa e raccogliere legna per accendere un bel fuoco, che tenga lontano le bestie selvatiche.

Divieto – Non può partecipare alla festa, perché madre e sorelle temono che un cacciatore, innamoratosi di lei, la porti via alla famiglia.

Infrazione al Divieto – La protagonista decide di andare al ballo e si prepara con ciò che trova in natura. Danza felice tutta la notte.

Antagonista - La madre e due sorelle maggiori.

Inganno Danneggiamento – La madre tenta di afferrare Natiki, strappandola al cacciatore.
Donatore Aiutante Aiuto Magico –

Eroe – Un cacciatore, che s´innamora di Natiki, la difende e la porta con sé lontano.

Sconfitta Punizione Antagonista – La madre e le sorelle, costrette a fare i lavori di Natiki per sopravvivere, inveiscono contro di lei ogni giorno.

Lieto Fine Nozze - Natiki e il cacciatore si sposano, hanno dei figli e vivono felici, in prosperità.

(Tratto da “CEM Mondialità”, febbraio 2007)